Due Stelle Quattro Mani – Alessandria e i sapori del mare

“Stelle sotto le Stelle”
Due stelle, quattro mani.
Ivano Ricchebono e Jumpei Kuroda.
“Alessandria e i sapori del mare”

Ristorante I Due Buoi – venerdì 3 maggio ore 20.30

Nuovo appuntamento con Stelle sotto le Stelle il prossimo 3 maggio presso I Due Buoi di Alessandria.
Ospite d’eccezione Ivano Ricchebono, Chef di The Cook al Cavo, unico ristorante stellato di Genova.
Protagonista dal 2010 de La Prova del Cuoco, prima con Antonella Clerici e oggi con Elisa Isoardi, Ricchebono ama l’innovazione senza perdere le sue radici liguri.
In una cena a quattro mani con Jumpei Kuroda, Chef de I Due Buoi, porterà ad Alessandria i sapori del mare.
€ 90,00 a persona, abbinamento vini compreso.
Per prenotazion tel. al n° 0131.51.71.71.

Menù di Pasqua – Ristorante I Due Buoi, Alessandria

Il pranzo di Pasqua è l’occasione perfetta per riunire tutta la famiglia e festeggiare insieme con un menù tradizionale e allo stesso tempo innovativo.

Per l’occasione il ristorante I Due Buoi propone:

Entrèe e calice di benvenuto

Gazpacho di fragola e gamberi bianchi

Tuorlo d’uovo morbido e croccante, asparagi verdi e moscato

Risotto alle erbe spontanee e agrumi

I Tajarin e il mare

Branzino in crosta di sale

Pre dessert

Cioccolato bianco e limone

Colomba artigianale

 

€ 65,00 a persona

Scelta vini alla carta

Percorso del Sommelier € 30,00

Per info e prenotazioni 0131.51.71.05

Due Stelle Quattro Mani – Il Monferrato incontra le Langhe

“Stelle sotto le Stelle”
Due stelle, quattro mani.
Flavio Costa e Jumpei Kuroda.
“Il Monferrato incontra le Langhe”

Ristorante I Due Buoi – venerdì 29 marzo ore 20.30

Il Menù della serata comprenderà:

 

Entratine degli Chef

Antipasto
Merluzzo salato cotto nel latte con porri di Cervere e scalogno

Vino in abbinamento: Prosecco Valdobbiadene DOCG Brut, Az. Drusian

 

Primo piatto
Risotto con tinca gobba di Ceresole, agrumi e sorbetto al carpione

Vino in abbinamento: Cortefranca DOC “Ronco della Seta”, Az. Monzio Compagnoni

 

Secondo
Vitello, tonno rosso e primizie di stagione

Vino in abbinamento: San Giovese “Rovo” DOC, Az. Poggio Gagliardo

 

Dessert
Cagliata di latte, fragole e menta

Vino in abbinamento: Moscato Scanzo “Don Quijote” DOCG, Az. Monzio Compagnoni

 

Prezzo € 90,00 vini inclusi

Info e prenotazioni: 0131.51.71.71

Due Stelle Quattro Mani – Puglia e Piemonte: andata e ritorno

“Stelle sotto le Stelle”
Due stelle, quattro mani.
Domenico Schingaro e Jumpei Kuroda.
“Puglia e Piemonte: andata e ritorno”

Ristorante I Due Buoi – venerdì 22 febbraio ore 20.30.

Menù della serata:
Entrèe dei due Chef
Vongole veraci, aglio e pepe (Schingaro)
Gnocchi di patate, ricotta di pecora e Cardo Gobbo di Nizza (Kuroda)
Merluzzo di nostra salatura e cialledda fasanese (Schingaro)
Nocciole, pere e Robiola di Roccaverano (Kuroda)

Abbinamento vini da parte del nostro Sommelier Devis Castello

Prezzo € 90,00 vini inclusi

Info e prenotazioni: 0131.51.71.71

San Valentino a I Due Buoi

Un’atmosfera romantica
Uno chef stellato
Una serata indimenticabile
Un piccolo presente per i nostri ospiti
A I Due Buoi potrete vivere il vostro San Valentino più bello, intenso e speciale.
Scegliere tra i singoli piatti del nostro menù gastronomico oppure optare per la degustazione del territorio (€ 50,00 a persona)* o per quella “a mano libera” con dieci portate dello Chef Jumpei Kuroda (€ 75,00 a persona).*
E’ necessaria la prenotazione al numero 0131/517105.
Vi aspettiamo!

*(bevande escluse)

Potete visionare i menù completi alla sezione Gourmet del nostro sito web.

Le ricette dello Chef

news ristorante i due buoi alessandria

Sottofiletto di Fassona, fave, rafano con fondo bruno al whisky

Il sottofiletto viene inizialmente messo a marinare per un’ora e mezza con sale e zucchero di canna mentre le fave vengono sgusciate e quindi bollite e frullate con olio extravergine di oliva e sale.
Per creare il ristretto al whisky vengono tostate le ossa e separatamente cipolle, carote e sedano.
Gli ingredienti tostati vengono poi fatti bollire per 3/4 giorni e quindi passati.
Alla fine viene aggiunto il whisky, preventivamente bollito per ridurre il grado alcoolico, e si mescola il tutto.
Il rafano grattugiato si fa quindi bollire con il latte per ottenere una purea dopo aver frullato il composto.
Infine si frullano patate e cipolle che vengono poi essiccate e tostate per creare delle chips.
Si fa quindi scottare la carne, la si fa riposare e infine si crea la composizione.

Ingredienti per 3 persone (per l’intera lavorazione)
Vitello: 500 gr.
Zucchero di canna: 300 gr.
Sale grosso: 700 gr.
Fave: 1 kg
Rafano: 1 radice
2 cipolle, 1 carota, 1 gambo di sedano